13/04/2015

Ferrarelle sponsor dell’opera CO2 di Teatro alla Scala

Ferrarelle SpA arricchisce la storica partnership con il Teatro alla Scala, avviata sin dal 2007 in qualità di acqua ufficiale, sponsorizzando l’opera teatrale CO2, nuova produzione in programma dal 16 al 29 maggio commissionata a Giorgio Battistelli in occasione di Expo 2015, e ribadendo così il suo impegno a favore della cultura e della sostenibilità ambientale.
Nell’anno dell’Esposizione Universale di Milano, in cui il tema delle risorse del pianeta acquisisce maggior centralità, Teatro alla Scala propone infatti un’opera sul tema della Terra “malata terminale” e sulla dibattuta questione dei cambiamenti climatici, comunicando la centralità di questo argomento e l’urgenza di intraprendere delle misure risolutive.

L’attenzione di Ferrarelle nei confronti dell’ambiente e delle risorse del nostro pianeta si rinnova dunque nella scelta di sponsorizzazione di questa nuova opera teatrale. “Il nostro territorio è estremamente generoso con noi, fornendoci un bene primario come l’acqua, pertanto anche noi sentiamo il dovere di restituirgli tanto” afferma Michele Pontecorvo, Responsabile Comunicazione e CSR dell’azienda, “cercando di prendercene cura ogni giorno attraverso l’adozione di attente politiche di sostenibilità”.